26Set

Arte contemporanea, tre ex aequo

Allestita fino al 19 novembre 2017 all’Arsenale di Iseo, «ContemporaneaMENTI» è una collettiva di quarantuno artisti lombardi selezionati tramite un bando: all’inaugurazione di sabato sono stati proclamati i vincitori di ogni sezione che esporranno le loro opere .

Fonte: BresciaOggi.it

27Dic

A 22 anni ferma la Nasa in un quadro

Sembrano immagini satellitari, scatti lunari, scenari da colossal stellari. E invece  sono tele che fanno sentire l’eco del pittore Lucio Fontana e che portano la firma della giovane artista Francesca Boffetti.

Fonte: Corriere.it

Biografia


Francesca Boffetti nasce a Seriate in provincia di Bergamo l’11 gennaio 1995 e fin dalla formazione infantile le vengono attribuite doti di creatività e leadership. Laureata in Arti visive all’Accademia di belle Arti di Brera a Milano. A giugno 2015 viene eletta Membro Assessoriale per la Cultura nel suo comune di Cenate Sotto. Ha collaborato a numerosi progetti artistici e ha partecipato a significative mostre collettive e personali sul territorio nazionale e internazionale. La vittoria di premi (recentemente ha vinto il primo premio nella sezione pittura presso "L’Arsenale" Fondazione di Arte contemporanea), pubblicazioni e critiche le hanno permesso uno slancio importante per la carriera e per la ricerca artistica al fine di concorrere nel mercato dell’arte. Recentemente è stata acquisita la sua opera "Profondo punto di vista" dal Museo Go Ronco Arte, precedentemente esposta in una galleria di arte contemporanea in occasione di una mostra collettiva con artisti di alto rilievo nel mercato internazionale. Le sue tele circolari conducono l’osservatore a lasciarsi trasportare in uno spazio infinito, senza angoli e confini che impediscono il senso del gesto pittorico. Gli scenari lunari e le nuove scoperte dell’agenzia Americana NASA sono la direzione della sua ricerca artistica. Le luci e le ombre sono studiati ad hoc per l’ottenimento di una perfetta armonia visiva, dall’ignoto all’interpretazione figurativa. Un gioco individuale, intimo e di qualità compie l’artista attraverso una pittura informale e spaziale.

OPERE


CRITICA


"Una delicata e raffinata poesia visiva, caratterizza l’arte di Francesca Boffetti, che crea visioni avvolte da forte suggestione e tensione emotiva. Il suo figurativo, trova una perfetta e calibrata armonia formale e viene avvalorato da una tavolozza cromatica calda e corposa. La componente della cera accentua l’effetto plastico e offre una prospettiva tridimensionale d’insieme molto efficace. Ecco un’artista che risulta femminile e al contempo non ridondante nei virtuosismi e negli orpelli decorativi, lasciando allo scenario rappresentativo una magica alchimia di simbolismi non del tutto svelati, che lo spettatore attento e partecipe, deve saper cogliere e recepire".


Elena Gollini - Curatore d’arte e giornalista


"Francesca Boffetti si muove nel complesso mondo dell’arte con rara e preziosa sensibilità soprattutto nell’ultimo periodo informale. Tracce di luce, che se analizzati con la giusta attenzione e sensibilità sono autentiche praterie immaginifiche, dove nessuna riflessione è banale o casuale, ma dove tutto affonda in un’autentica passione per ciò che è bello ma anche per ció che è piú caro. Le sue opere meritano questa analisi, bisogna guardarle e leggerle con attenzione. La bellezza sta proprio lí, ammirarle fino a scoprire che anche nel segno piú minuscolo ed impercettibile c’è l’infinito splendore di un universo talmente grande che ormai rischia di sfuggire al nostro superficiale controllo, cosicchè basta ingrandire quel tratto nella nostra mente, perchè si apra una ulteriore porta alla nostra comprensione del mondo. Una tecnica, che si perfezionerà ulteriormente, che è molto di piú, una filosofia del vedere il mondo con occhi diversi attraverso la gestualità pittorica."


Mario Mazzoleni - Presidente Fondazione Mazzoleni

ATTESTATI




Anno 2013



Anno 2014



Anno 2014





Anno 2017



Anno 2017

PREMI

1° Premio
ContemporaneaMENTI
(2017)

Premio nazionale
26 motivi per fare arte
(2014/2015)

Premio
Corsorzio della Media Pianura Bergamasca
(2013)

ASTE

ARTE E AMBIENTE

Palazzo Isimbardi
con L’Associazione Over Art e
Città Metropolitana di Milano
Asta a cura di Cesare Cadeo

MOSTRE

Personali

ANIME

Unico Restaurant 21 floor
Milano 2016

DUPLICE CONSONANZA

Sheraton Diana Majestic
Milan 2016

EQUILIBRIO INSTABILE

Casa Mario Lupo, Città Alta
Bergamo 2016

GOLD

Piazza XXV Aprile
Milano 2016

Collettive

LA PORTA DELL'INCONTRO

San Michele degli Scalzi
Pisa 2018

NUOVI TALENTI

Fondazione Mazzoleni Onlus
Alzano Lombardo 2016

CONTEMPORANEAMENTI

Fondazione L’Arsenale
Iseo 2017

L’ARTE È DONNA

Milan Art Gallery, Milano 2017
In ricordo di Margherita Hack

AMICA ACQUA

Associazione Artigiani
Bergamo 2013

26 MODI PER FARE ARTE

Magna Paris Hotel, Fuori Salone
Milano 2015

LUCE, OCCHIO, VISIONE

Mostra d’arte a scopo benefico
Milano 2017

SALON DES REFUSÈS

Gare 82
Brescia 2017

VIAGGIO NEL PAESAGGIO

Palazzo della Vittoria
Locate Triulzi 2017

IL CINEMA NELL’ARTE

Isola delle Rose
Festival del Cinema di Venezia, 2016

Internazionali

SPOLETO ARTE INCONTRA NEW YORK

Times Square
New York 2017

BIENNALE MILANO

Internation Art Meeting, Milano 2015
presentata da Vittorio Sgarbi

PUBBLICAZIONI

Biennale Milano
International Art Meeting

Spoleto Arte
incontra New York

L’arte è donna

ContemporaneaMENTI

Luce Occhio Visione

CONTATTI

Contattami, riceverai una risposta entro 24 ore.

info@francescaboffetti.com




Seguimi sui canali social